FitAdvisor
" Scopri le migliori attività vicino a te, scegli la struttura adatta e partecipi ... con le tue opinioni"
Nuova Ricerca

I benefici dello sport per i bambini - Allenamento

I benefici dello sport per i bambini - Allenamento

L'attività sportiva per un bambino in età scolare è fondamentale, poiché attraverso la pratica di uno sport il bambino sviluppa non solo le proprie capacità fisiche e motorie, ma anche tutta una serie di aspetti importanti dal punto di vista sociale, come l'autostima, la coscienza delle proprie potenzialità e dei propri limiti e la capacità di aprirsi e rapportarsi con gli altri.



I benefici dello sport per i bambini.


Bambini e sport

Tra i benefici che l'allenamento sportivo può dare a un bambino dal punto di vista fisico, in particolare, sono da sottolineare la corretta postura e un omogeneo sviluppo della massa muscolare. Ovviamente, per ottenere risultati ottimali da questo punto di vista è importante scegliere discipline che consentano uno sviluppo omogeneo della corporatura, ma questo non significa che bisogna evitare gli sport cosiddetti "asimmetrici".


In tali discipline, come il tennis o la scherma, è sufficiente posticipare di pochi anni l'inizio dell'attività agonistica e compensare lo sviluppo dei muscoli meno sollecitati con esercizi specifici, facendosi consigliare, in tutto questo, da maestri qualificati. Tra i vantaggi dell'attività sportiva, inoltre, vanno annoverati i sicuri benefici che l'organismo del bambino trae a livello respiratorio e cardiocircolatorio e, come sopra accennato, lo sviluppo delle sue capacità di socializzazione e di controllo delle emozioni.



Gli allenamenti per i bambini


Bambino che fa sport e gioca a calcioL'allenamento di un bambino, ovviamente, non può avere gli stessi obiettivi di quello di un adolescente o di un adulto. In particolare, nell'età scolare è sconsigliabile il potenziamento muscolare con attrezzi da pesistica, per scongiurare l'insorgere di traumi acuti o cronici. A questo proposito, va evidenziata l'importanza, già in questo momento della crescita, di una corretta e costante esecuzione degli esercizi di stretching e di allungamento della muscolatura. Importante è anche il contributo cui sono tenuti genitori e allenatori dal punto di vista psicologico, riguardo agli aspetti legati alla competizione: non bisogna caricare di troppe aspettative l'attività del bambino, ma lasciare che lui viva lo sport come un divertimento e un'occasione per stringere amicizia con altri coetanei. E' importante, inoltre, il giusto incoraggiamento sia in caso di risultati vittoriosi che di fronte alle prime piccole difficoltà.



Alimentazione


alimentazione bambinaIl benessere fisico, anche per i bambini, comincia a tavola. Un'alimentazione sana aiuterà il bambino nello sviluppo e nel modo in cui affronterà l'attività sportiva. Un bambino che pratica regolarmente dello sport ha necessità di recuperare le calorie perse, quindi è fondamentale una dieta giornaliera che comprenda pasti equilibrati in diversi momenti della giornata: una colazione abbondante, pranzo e cena intervallati da uno spuntino mattutino e uno pomeridiano.


Il giusto apporto di carboidrati, proteine, grassi, sali minerali e vitamine sarà garantito da una dieta varia comprendente latte, uova, carne, pesce, pasta, frutta e verdura.


Articoli correlati:



Tutti i benefici
del consumo
di semi
alimentari

La Ginnastica
artistica
Scritto da : Fitadvisor

Potrebbe interessarti anche :

Training attività sportiva allenamento sport attività fisica bambini