Corso di ginnastica artistica? - Sport

Corso di ginnastica artistica? - Sport

Uno Sport senza tempo. La Ginnastica Artistica è uno sport che nell'immaginario collettivo rimanda immediatamente ai giochi olimpici e ad atleti formidabili come la romena Nadia Comaneci, plurimedagliata alle olimpiadi di Montreal e di Mosca, o ad alfieri dello sport italiano quali Yuri Chechi, Vanessa Ferrari ed Igor Cassina.


La ginnastica artistica: dedizione costante


Si tratta di una disciplina che più di altre richiede una dedizione costante, sfiancanti allenamenti per insegnare al proprio corpo movimenti apparentemente innaturali quali possono essere considerati i salti all'indietro o le verticali; ma proprio in tali difficoltà è possibile individuare una delle caratteristiche più affascinanti di questo sport, ossia il controllo quasi perfetto di ogni muscolo del proprio corpo che i migliori ginnasti riescono ad assumere. equilibrio, coordinazione, esplosività sono le caratteristiche che ad ogni ginnasta viene richiesto di sviluppare sino ai limiti più estremi, portando il proprio corpo a volteggiare elegantemente sulle pedane e con l'ausilio degli attrezzi.


Ginnastica artistica maschile e Ginnastica artistica femminile


gymnastics-583673_960_720

Le differenze fisiche tra corpo maschile e corpo femminile fanno sì che vi sia, a differenza di molti altri sport, una netta differenziazione tra le specialità. Le specialità comuni tanto alla ginnastica artistica maschile quanto alla ginnastica artistica femminile, seppur differenziate in termini di difficoltà di esercizio, sono il volteggio ed il corpo libero; ad esse la ginnastica artistica maschile aggiunge gli anelli, le parallele, il cavallo con maniglie e la sbarra. Nella ginnastica artistica femminile la peculiarità è invece legata agli esercizi sulla trave ed alle parallele asimmetriche.


La storia della ginnastica artistica


Questo sport affonda le proprie radici nell'Antica Grecia, allorché¨ gli esercizi ginnici affiancavano pugilato ed atletica nelle prime edizioni dei giochi olimpici. La ginnastica moderna tuttavia si è evoluta a partire dall'800, con la graduale introduzione dei vari attrezzi, sino all'inclusione della stessa nei giochi olimpici di Atene del 1896, allorché¨ esordì¬ con sole tre discipline maschili rispetto alle dieci (6 maschili e 4 femminili) ed ai concorsi generali che caratterizzano il programma odierno.


Articoli correlati:

Antigravity Yoga - Stock ImageAntigravity Yoga

13321050_10205773861939984_504536740_oIntervista a Gaggi Yatarov
Scritto da: Fitadvisor

Potrebbe interessarti anche:

Spunti di Sport attività sportiva allenamento sport attività fisica ginnastica artistica

Sei uno sportivo?

Se anche tu sei convito che lo sport non sia solo un gesto atletico, unisciti alla community.  Condividi la tua passione e accumula medaglie per ogni contributo che lasci!

Diventa Fitter e premia il corso che frequenti!

Sei un titolare?

Ogni giorno aiutiamo i nostri utenti a trovare il corso più adatto rispetto all'obiettivo o allo sport scelto. Inserendo i tuoi corsi possiamo proporre anche i tuoi!

Non hai vincoli o obblighi di abbonamenti.

Media partner

Partner