Poca voglia di riprendere la preparazione fisica dopo il lockdown - Psicologia dello sport

Poca voglia di riprendere la preparazione fisica dopo il lockdown - Psicologia dello sport

Non è così scontato sentire la necessità e il desiderio di riprendere il ritmo della propria preparazione fisica dopo un lungo periodo di poca attività o addirittura inattività totale.
Molte persone si sono concentrate su ciò che stava accadendo, “sopravvivendo” alla situazione familiare, di salute e lavorativa improvvisamente cambiate, pensando che avrebbero volentieri ripreso esattamente i ritmi lasciati interrotti non appena possibile.
E invece….


“…eppure mi piaceva  muovermi e fare esercizio fisico,  stavo bene, ma ora non ho nessuna voglia di riprendere!”


Che fare?


reiniziare_1

Essere comprensivi con sé stessi


Avere o non avere una buona motivazione allo sport è solo uno dei tanti aspetti della nostra vita e della spinta verso l’attività fisica.
Occorre considerare tanti altri ambiti: la non sempre facile ripresa lavorativa, la preoccupazione per la propria salute, la gestione dei figli, l’impegno per l’appoggio ai propri genitori o ai propri cari, lo stress accumulato nei mesi di chiusura attività.
Essere gentili e soprattutto comprensivi con se’ stessi rispetto alla propria situazione e alle proprie necessità richiede spesso uno sforzo consapevole.


Di cosa abbiamo bisogno per stare bene?


Spesso ci preoccupiamo più della nostra routine e di ciò che “dobbiamo fare” e che abbiamo scelto, che di ciò che ci è veramente necessario e che ci dona benessere a 360 gradi.
Il cosiddetto “sano egoismo” non è altro che lo stimolo a concentrarci un po’ sulle nostre necessità sganciando la parola “egoismo” dalla sua accezione negativa.
Quindi: quale ritmo di ripresa dell’attività fisica ci va veramente bene? Quale tempo, energia e interesse riusciamo OGGI a dedicare all’attività, in modo che la nostra mente e il nostro corpo si trovino a proprio agio?


Regola fondamentale è non dimenticarsi mai che la nostra attività ci deve fare stare BENE a livello corporeo e mentale.


Mai fare affidamento sulla forza di volontà


Proviamo a pensare all'esercizio fisico, che sia in palestra o outdoor, dal punto di vista della nostra motivazione:
perché lo stiamo facendo?
Cosa vogliamo ottenere da quello che stiamo facendo?
Quali benefici posso averne oggi?
Come mi sento quando mi muovo?
Come mi sento appena ho finito


Poco ma spesso


Non volere riprendere a tutti i costi da dove ci si era fermati, ma riprendere gradualmente, certamente aiuta.
Se questo è abbastanza ovvia a livello fisico, altrettanto importante lo è a livello di tempo che dedichiamo all'attività.
Riprendere da sessioni abbastanza brevi può aiutare a assaporare il gusto ed il piacere del movimento, senza sentirci forzati nella routine di allenamenti prolungati.
Sono accadute tante cose in questi mesi, concediamoci il tempo di modificare anche le nostre abitudini.
Possiamo cercare di ripetere più sessioni brevi nella settimana, proprio per risentire la libertà di muoverci.


reiniziare_2


Premiamoci


E’ stato un periodo veramente duro per tanti di noi e da molti punti di vista.
Ora stiamo riprendendo anche l’attività fisica…
siamo stati bravi e dopo esserci impegnati regaliamoci un piccolo gesto: una doccia rigenerante con un doccia schiuma profumato che ci piace, un piccolo dolcetto, dieci minuti “di lentezza” in cui assaporare e percepire il benessere del nostro corpo e della nostra mente dopo l’attività.

Team Autori Fitadvisor: Consulta il suo Profilo ☛ Dott.ssa Elena Pedrini

Articoli correlati:

mental trainingMental training: Stabilire mete precise e realistiche

Motivazione: tipologie, orientamento e falsi mitiMotivazione: tipologie, orientamento e falsi miti

Potrebbe interessarti anche:

sport attività fisica Fitadvisor Psicologia dello Sport ripresa riprendere attività sportiva lockdown ripartenza

Sei uno sportivo?

Se anche tu sei convito che lo sport non sia solo un gesto atletico, unisciti alla community.  Condividi la tua passione e accumula medaglie per ogni contributo che lasci!

Diventa Fitter e premia il corso che frequenti!

Sei un titolare?

Ogni giorno aiutiamo i nostri utenti a trovare il corso più adatto rispetto all'obiettivo o allo sport scelto. Inserendo i tuoi corsi possiamo proporre anche i tuoi!

Non hai vincoli o obblighi di abbonamenti.

Media partner

Media partner